Recensione Askoll XKP 80: Innovazione e Potenza Tra le Due Ruote Elettriche

Askoll, azienda italiana nota per la sua filosofia orientata alla praticità e all’economia, oltre che alle emissioni zero, presenta il suo nuovo modello XKP 80 che sembra riflettere un ascolto attento alle esigenze di una clientela sempre più esigente. L’XKP 80 emerge nel panorama degli scooter elettrici con un’offerta che promette di alzare il livello per quanto riguarda qualità, prestazioni e design.

Design e Caratteristiche Tecniche

Esteticamente, l’XKP 80 mantiene un profilo simile al suo predecessore, l’XKP 70, ma con un approccio più giovanile e sportivo. Nonostante i tratti condivisi con l’ES Evo, questo modello si distingue per particolari estetici che ne enfatizzano il carattere dinamico. Le dimensioni rimangono compatte, con un peso di soli 71 kg che lo rende particolarmente agile in città.

Motore e Prestazioni

Il cuore pulsante del nuovo XKP 80 è il motore da 4,1 kW, più potente del precedente ma mantenendo le stesse dimensioni fisiche. Questo motore è abbinato a batterie da 1,7 kWh ad alta densità, garantendo non solo più spunto e velocità, ma anche un’autonomia migliore. Con il pulsante “boost”, si possono ottenere fino a 4,5 kW di potenza, permettendo di raggiungere e superare i 70 km/h.

Funzionalità e Connettività

Una delle novità più interessanti è certamente il display da 5,5″, moderno e ben leggibile, che si integra con l’app MyAskoll. Questa permette un controllo completo dello scooter anche a distanza, un vantaggio non da poco per gli utenti tecnologicamente più avveduti. Le modalità di guida variano da Eco a City fino a Power, per adattarsi a differenti necessità di utilizzo e consumo energetico.

Comfort e Praticità

Nonostante le dimensioni ridotte, lo scooter offre uno spazio adeguato per il conducente, anche se in coppia lo spazio disponibile potrebbe risultare limitato. Il vano nel retroscudo, con design rinnovato rispetto ai modelli precedenti, offre un spazio per oggetti piccoli, mentre il bauletto resta una necessità per chi desidera maggiore capacità di stivaggio, ricordando che il vano sottosella è interamente occupato dalle due batterie in dotazione.

Sicurezza e Maneggevolezza

La frenata del XKP 80, garantita da un impianto con un disco da 220 mm all’anteriore e uno da 190 mm al posteriore con sistema CBS, risulta pronta ed efficace.

Prezzo e Convenienza

Proposto a un prezzo di partenza di 5.390 €, con l’ecobonus del 30% il prezzo scende a 4.065 €, mentre può ridursi ulteriormente a 3.623 € con l’ecobonus al 40%. Questo rende l’XKP 80 estremamente competitivo nel mercato degli scooter elettrici, unendo sostenibilità, tecnologia avanzata e una performance più che rispettabile.

Per tutto il periodo del lancio, inoltre, viene offerta gratuitamente l’estensione garanzia a 6 anni !

Conclusione

L’Askoll XKP 80 rappresenta un passo significativo in avanti per la casa vicentina, introducendo innovazioni sia in termini di performance che di connettività. Con questo modello, Askoll non solo soddisfa le richieste di un mercato sempre più attento all’ambiente e alla tecnologia, ma propone un veicolo pratico, divertente e accessibile, consolidando ulteriormente la sua posizione di leader in Europa nel settore degli scooter elettrici.

Puoi trovare l’XKP in pronta consegna da Napolielettrica, concessionaria Askoll a Napoli dal 2018 con officina autorizzata, dove prossimamente sarà disponibile anche per test ride.

Da Napolielettrica potrai scegliere di acquistare, anche con finanziamenti in sede, oppure optare per una pratica soluzione di Noleggio Lungo Termine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.